Cinque giorni


Cinque giorni che ti ho perso
quanto freddo in questa vita
ma tu non mi hai cercato più
troppa gente che mi chiede scava dentro la ferita
e in me non cicatrizzi mai
faccio male anche a un amico
che ogni sera è qui gli ho giurato di ascoltarlo
ma tradisco lui e me
perché quando tu sei ferito
non sai mai oh mai se conviene più guarire o affondare giù
per sempre
amore mio come farò
a rassegnarmi a vivere
e proprio io che ti amo
ti sto implorando
aiutami a distruggerti
cinque giorni che ti ho perso
mille lacrime cadute ed io inchiodato a te
tutto e ancora più di tutto
per cercare di scappare ho provato a disprezzarti
a tradirti a farmi male
perché quando tu stai annegando non sai mai oh mai
se conviene farsi forza o lasciarsi andare giù nel mare

Entradas populares de este blog

Arturo Pérez-Reverte sobre la mujer (Día internacional de la mujer)

"El pintor de batallas" sube a escena

Fechas de la gira EL PINTOR DE BATALLAS en teatros